Arricchisci il tuo CV con AIESEC

AIESEC è la più grande associazione di volontariato no profit, indipendente, apolitica, apartitica nata nel 1946, presente in più di 100 paesi e gestita interamente da giovani di età compresa tra i 18-30 anni. Ha infatti ideato due programmi di stage e tirocinio all’estero: il primo, Global Talent dedicato ad esperienze in azienda ed il secondo Global Teacher, che si occupa di insegnamento in scuole private o università. Attraverso le nostre opportunità, sviluppiamo nei giovani la leadership e nel mentre mettendo in pratica ciò che hanno sempre studiato, facendo uno stage affine al proprio percorso di studi.


Ma perchè con AIESEC?

AIESEC sceglie insieme all’interessato lo stage più adatto in base alle proprie conoscenze e alle proprie attitudini, si è seguiti dall’inizio della candidatura fino alla fine del tirocinio. Essendo infatti un’associazione internazionale, vanta un supporto costante non solo dall’Italia ma anche dal paese ospitante.


Ma nel pratico com’è fare un’esperienza con AIESEC?

Questo ce lo siamo fatti dire direttamente da Elodie Boccuti, una ragazza di 22 anni che è partita quest’anno per uno stage di insegnamento della lingua italiana in Polonia. Inizialmente si è sentita spaesata, trovandosi in un ambiente nuovo ma soprattutto un ambiente lavorativo professionale. Poi grazie al supporto di AIESEC e delle altre ragazze partite per il suo stesso progetto, si è sorpresa di quanto quest’esperienza le abbia dato. Ha sviluppato molte delle sue soft skills, soprattutto la lingua inglese, che ha usato per comunicare durante quei due mesi. Ha avuto l’opportunità di conoscere nuove persone di nazionalità diverse ed ampliare il suo networking internazionale, di visitare il Paese in cui era e espandere il proprio bagaglio culturale di capire come funziona il mondo del lavoro e di migliorare le sue capacità di adattamento in un luogo del tutto nuovo.


Ed invece, com’è fare un’esperienza durante una situazione di emergenza sanitaria?

Elodie ci dice che la sua esperienza le è sembrata quasi del tutto normale e che, anzi, è riuscita a smuovere la sua vita dopo un anno di assoluta apaticità. Quest’esperienza le ha fatto comprendere che la situazione che stiamo vivendo non ci deve abbattere ma anzi ci deve stimolare ancora di più ad uscire dalla nostra comfort zone e scoprire il mondo che c’è intorno a noi e l’esperienza l’ha aiutata in tutto ciò. La sua esperienza, nonostante le varie norme per il contenimento della pandemia e il lavoro che si è svolto a distanza, le ha permesso comunque di conoscere nuove persone e di poter affrontare un ambiente lavorativo stimolante grazie al supporto di AIESEC.




Soprattutto in questa situazione, AIESEC si sta impegnando a 360° per garantire un’esperienza valida e completa ma al contempo sicura, per poter offrire ai giovani l’opportunità di arricchire i propri curriculum in modo significativo, attraverso l’implementazione di nuove skills e il miglioramento di quelle già possedute, e di poter conoscere il mondo lavorativo e le sue mille opportunità ma con un sostegno sempre presente in qualsiasi situazione di difficoltà.


Sei pronto a prendere parte ad uno stage proprio come Elodie? Vuoi ricevere maggiori informazioni? Registrati qui ed entro 24H sarai contattato da un responsabile: http://www.aiesec.it/stage-di-insegnamento/